Tag

Ieri 31 maggio ho rischiato di perdere un dito nella spezzatrice del pane.

Ho fatto proprio un’azione imprudente infilando l’indice della mano destra nell’ingranaggio per togliere un pezzetto di pasta.

ZAC uno dei coltelli mi ha beccato.

Per fortuna sono stato veloce e la ferita riguarda solo l’unghia anche se ho sanguinato parecchio.

Mi sono medicato, fasciato  e incerottato velocemente perché avevo ancora parecchio da fare e con il mio indice puntato verso l’altro ho continuato a lavorare fino a mezzogiorno facendo anche le torte.

Probabilmente ho la carne buona e non ho sentito dolore.

Devo stare attento e non fare più schiocchezze come questa, non può andare sempre liscia.

Riprenderò la scrittura al più presto , perché con questo dito sospeso in aria continuo a fare errori di battitura.

Annunci